«Ci vuole coraggio»

Quando non mangio biscotti scrivo cose, anche romanzi.

Lascia un commento

Commenta come ospite.

  1. Il tizio l’ho visto quest’anno a The Voice, poi è stato eliminato (ingiustamente, imho) alle battle. Non sapevo avesse un percorso artistico solitario sul web, mi pare di capire che è molto attivo sui social e ci sa fare anche. Il pezzo è orecchiabile, ha un buon testo, si vede che lui è un musicista vero. Lo definirei quasi un cantautore 2.0, che dà un ruolo importante alla comunicazione e al “vendersi” bene. Il video è una figata.

    1. Io non seguo The Voice, l’ho appreso leggendo la sua bio. Non conosco nemmeno il meccanismo della trasmissione quindi non potrei dire niente a riguardo. Dico solo che questo ragazzo mi sembra bravo e concordo con te quando dici che “sa comunicare”, sapere farlo è sempre un vantaggio, oggi, anche per gli artisti.

Leggi Successivo

Leggeri

Caustic Love

Barra Laterale Scorrevole