Cuore e vento

Quando non mangio biscotti scrivo cose, anche romanzi.

Lascia un commento

Commenta come ospite.

  1. Auguri!!! Mi chiedevo come mai quest’anno il consueto post di compleanno non ci fosse… ora ho capito perchè. Bello, belli, figo… 🙂

    1. Grazie Sonia, quest’anno avevo pensato che anche basta post celebrativi d’auguri, quindi ho aggiunto una breve nota alla fine, pensando di non fare una cosa di cattivo gusto. Credo.

  2. Arrivatami la mail che mi avvisava del tuo post ho capito subito che si trattava di uno scritto che meritava di essere letto pur considerata l’ora. Poi ho visto la fotografia di Teulada in cui sono stato con mia moglie due anni fa che ha riacceso ricordi meravigliosi. Quel posto è un incanto, vale tutte le curve che bisogna superare per arrivarci. Come sono incantevoli molti altri luoghi della Sardegna. Davvero piacevole il tuo modo di raccontare, come sempre d’altronde Salvatore. Auguri per tutto.

  3. La foto di quel paradiso è tua? che bella!! Comunque il pecorino coi vermi, la pecora, i maiali… tipo Bear Grylls insomma… sischerza 🙂 auguri per il compleanno <3

    1. Sì Kekko, ogni tanto mi vengono fuori delle foto non male ; )
      Grazie comunque, era un po’ che non commentavi, pensavo non passassi più da qui.

  4. Il romanzo infinito siete voi, belli come un raggio di sole che batte sul mare. Leggerti da anni mi ha fatto capire quanto anche oggi una coppia di giovani innamorati possa esistere con un profilo intelligente. Ti faccio i miei più sinceri auguri Salvatore.
    Ciao

    1. Ciao Carlotta, grazie per l’info, in realtà conoscevo il significato ed ero cosciente dal fatto che come l’avevo scritto fosse sbagliato, però mi piaceva di più quell’idea ; )

  5. Tu bello e sorridente te ne vai in vacanza ma la nostra squadra l’hai vista? Non sei preoccupato? Per domani come siamo messi? Comunque per la vicenda abbonamento ho deciso di aspettare, tengo sky in attesa di eventuali sviluppi….

      1. Scelta saggia la tua, bravo.
        Sinceramente? La nostra squadra non l’ho vista ancora, a parte dieci minuti col Borussia, troppo preso dalle vacanze. Domani (tifone permettendo) sarà la prima. Se sono preoccupato? Mmm… un poco. Però è normale esserlo: vinci da quattro anni consecutivi, lo scorso anno hai fatto una stagione quasi memorabile. Abbiamo cambiato tanto: cessioni importanti e molti giovani nuovi che dovranno ambientarsi e trovare l’amalgama giusta. Ci vorrà tempo, e anche qualche altro innesto. Però sono positivo perché restiamo una squadra fortissima, perché abbiamo un giovane fenomenale che io ho visto giocare dal vivo e che credo diventerà uno degli attaccanti più forti in circolazione: naturalmente parlo di Dybala. Abbiamo Morata, Mandzukic (che è un toro) e l’ossatura solida precedente.

        Grazie per gli auguri : )

        1. Mandzukic è veramente un toro!! 😀 E Dybala… praticamente hai azzeccato un pronostico!! Ma secondo te il trequartista arriva?

Leggi Successivo

Vuoto

Buon Natale

La stazione Totò

Barra Laterale Scorrevole